Archivio scioperi

15.06.2011
Proclamazione seconda azione di SCIOPERO di tutto il personale dei servizi di supporto e complementari al servizio ferroviario 5-6 luglio 2011
Sciopero

Le scriventi Organizzazioni Sindacali Nazionali, facendo seguito alla prima azione di sciopero tenutasi il giorno 8 giugno u.s., evidenziano con la presente che allo stato attuale non vi e' stata ancora nessuna risposta alle problematiche oggetto della vertenza.

Non vi sono stati chiarimenti rispetto all'assenza della clausola sociale nei bandi di gara, ne' e' stata fatta chiarezza sui cambi appalto; questi ultimi sono oggetto di procedure non chiare e frettolose a causa delle pressioni esercitate dalla committenza sulle società aggiudicatarie, cosicché ogni territorio si trova a doverle affrontare singolarmente. Cio' comporta estrema difficolta' nella suddivisione e nell'assegnazione del personale rispetto alle attivita', alcune delle quali mutate nel tempo, altre non comprese nei bandi di gara.

Permane l'incertezza per il futuro di tutto il comparto e in modo particolare per i settori dell'accompagnamento notte, connessa manutenzione rotabili e ristorazione a bordo treno a causa dei numerosi tagli dei servizi, tale situazione è ulteriormente aggravata dai ritardi e dalle mancate erogazioni delle retribuzioni.

Le Segreterie Nazionali ribadiscono che il contratto di riferimento per tutto il settore è il CCNL delle Attività Ferroviarie, così come integrato dagli accordi di confluenza e nel pieno rispetto del Protocollo di Intesa del CCNL Mobilità.

Le scriventi Segreterie Nazionali, considerato il persistere delle motivazioni di cui alla precedente proclamazione del 26 maggio 2011, ai sensi e per gli effetti della legge 146/90, così come modificata dalla legge 83/2000, e della Regolamentazione Provvisoria delle prestazioni indispensabili nel settore degli appalti e delle attività di supporto ferroviario

PROCLAMANO

una seconda azione di sciopero nazionale di tutto il personale addetto alle attività ferroviarie complementari e di supporto della durata di un turno dalle ore 21.00 del giorno 5 luglio 2011 alle ore 20.59 del giorno 6 luglio 2011

Settore pulizie vetture e prestazioni connesse, impianti e locali:

§ personale viaggiante:

- intera prestazione lavorativa del giorno 6 luglio

§ personale impianti fissi:

- intera prestazione lavorativa del giorno 6 luglio

- turno notte a partire dalle ore 21.00 del giorno 5 luglio

Settore manutenzione rotabili (connesso al settore accompagnamento notte)

§ intera prestazione lavorativa del giorno 6 luglio

Settore accompagnamento notte:

§ personale viaggiante:

- intero servizio viaggio di andata e ritorno previsto in turno con partenza la sera del 5 luglio

§ personale impianti fissi:

- intera prestazione lavorativa del giorno 6 luglio

- turno notte a partire dalle ore 21.00 del giorno 5 luglio

Ristorazione a bordo treno:

§ personale viaggiante:

- intero servizio viaggio di andata e ritorno del giorno 6 luglio

§ personale impianti fissi:

- intera prestazione lavorativa del giorno 6 luglio

- turno notte a partire dalle ore 21.00 del giorno 5 luglio

Durante lo sciopero saranno garantite le prestazioni minime indispensabili previste dalla regolamentazione provvisoria.