Archivio Comunicati stampa

26.09.2018 ore 17:21
Ufficio Stampa
Alitalia, Fit-Cisl: Bene possibili utili. Compagnia ci convochi

"Accogliamo positivamente l'annuncio del Commissario di Alitalia che prevede un piccolo utile nel terzo trimestre. A maggior ragione, dunque, rinnoviamo la richiesta, già inviata per iscritto unitariamente, di essere ricevuti dal Ministro dello Sviluppo economico e dall'azienda", così dichiara la Fit-Cisl, in merito alle affermazioni del Commissario di Alitalia.

"Con il Ministro - prosegue la Federazione cislina - riteniamo urgente confrontarci rispetto al futuro assetto industriale di Alitalia, considerando le tre imminenti scadenze relative a vendita della società, restituzione del prestito ponte ed esaurimento del periodo concesso per gli ammortizzatori sociali".
Aggiunge la Fit-Cisl: "In occasione dell'incontro con Alitalia invece ci aspettiamo di essere aggiornati sullo stato di salute dell'azienda e di affrontare una serie di problematiche gestionali che coinvolgono più direttamente i lavoratori".

"Il sindacato e i lavoratori non possono -conclude la Federazione dei trasporti - continuare ad apprendere informazioni su Alitalia e il suo possibile futuro solo dalle indiscrezioni sui media. Il confronto con le parti sociali non è più rinviabile: parliamo delle sorti di circa 12mila lavoratrici e lavoratori e delle loro famiglie, che non possono più vivere nell'incertezza e con l'angoscia che si ripresentino le situazioni di criticità che si sono create negli anni passati".