Archivio comunicati

24.09.2013
Comunicato Unitario su Rinvio Sciopero Piloti Gruppo Alitalia CAI 27 settembre 2013
Comunicato

La lunga e difficile vertenza che ha portato gli scriventi Coordinamenti Nazionali Piloti di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti ed Ugl Trasporti a proclamare lo Sciopero di tutti i Piloti del Gruppo, e' giunta ad una fase cruciale che richiede uno sforzo di freddezza e lucidità.

La difficoltà finanziaria di Alitalia si sta aggravando di giorno in giorno e, contemporaneamente, diviene sempre più indispensabile un intervento risolutivo di rifinanziamento/ricapitalizzazione, in assenza del quale il futuro della Compagnia e' fortemente a rischio.

E' ormai evidente che la Compagnia dovrà adottare rapidamente una più efficace politica industriale, per ritornare alla redditività. Su tale aspetto rivestono valenza decisiva i passaggi dei CDA di Air France, convocato espressamente sul dossier Alitalia, e quello della stessa Alitalia fissato per il 26 settembre cm.

Alla luce della delicatezza e dell'importanza delle decisioni che potrebbero essere adottate da questi organismi, che potrebbero modificare l'assetto azionario della Compagnia e deciderne le sorti, l'azienda ha richiesto, in questa settimana cruciale per il futuro di Alitalia, alcuni ulteriori giorni di tempo senza azioni conflittuali in corso, per consentire di superare positivamente il suddetto delicato passaggio.

E' palese comunque, che la valenza ed i contenuti della vertenza del PNT, costituiscono per gli scriventi Coordinamenti un punto irrinunciabile nel percorso di risoluzione delle criticità dei Piloti, oltre che di radicale cambiamento nell'approccio che l'Azienda ha recentemente posto in essere nei rapporti con la nostra Categoria.

Per preservare al meglio la forza negoziale costituita dalla proclamazione di Sciopero unitaria di tutte le rappresentanze Sindacali dei Piloti Alitalia, e nella precisa ottica di scongiurare i rischi di strumentalizzazione mediatica che, molto probabilmente, pregiudicherebbe l'esito della trattativa diluendone i contenuti nel piu' ampio e critico scenario Aziendale, dopo lungo e difficile confronto, gli scriventi Coordinamenti hanno deciso di differire a dopo il CDA di Alitalia, lo Sciopero dei Piloti di tutto il Gruppo.

La traslazione di alcuni giorni dell'azione di protesta consentirà al confronto di entrare nel merito dei temi oggetto della vertenza, con migliori condizioni e presupposti di riuscita. La nuova data della protesta, così come il calendario di incontri con il quale verrà proseguita la trattativa, saranno comunicati al più presto.

La vertenza proseguirà quindi senza soluzione di continuità, sino alla risoluzione di tutte le criticità oggetto della proclamazione di Sciopero.

COORDINAMENTI NAZIONALI PILOTI

FILT-CGIL FIT-CISL UILTRASPORTI UGL TRASPORTI