Archivio comunicati

20.12.2010
CRITICITA’ PNT GRUPPO AZ: INTERROTTO IL CONFRONTO
Comunicato

La riunione odierna con Alitalia CAI, che avrebbe dovuto sancire la stipula di un accordo che rispondesse alle numerose criticità del PNT, ha comportato invece una rottura delle trattative.

Infatti, nonostante il sostanziale recepimento da parte Aziendale di molte delle nostre richieste, permangono notevoli divergenze in materia di:

· Assunzioni dal bacino CIGS per consentire un adeguato dimensionamento degli organici e risolvere le attuali criticità in materia di: pesantezza delle turnazioni, eccesso di fatica operazionale, corretta fruizione di ferie e riposi, rientri dalle Basi periferiche.

· Effettiva implementazione del Part Time in tutti i Settori.

· Modalità e quantità delle assunzioni a tempo indeterminato.

· Trasformazione a tempo indeterminato dei Contratti a tempo determinato.

· City Liner: Garanzie retributive per il PNT in caso di bassa attività, anche in considerazione del phase in/phase out dei nuovi aeromobili regional.

Abbiamo invitato l'Azienda a fornire in tempi rapidi adeguate risposte alle nostre richieste riservandoci, in caso contrario, di attuare tutte le iniziative sindacali, nessuna esclusa, per tutelare il futuro professionale sia dei Piloti attualmente in attività che dei Colleghi in Cassa Integrazione.

Per sostenere con forza la nostra mobilitazione in questa difficile vertenza e contribuire concretamente alla difesa delle prerogative della nostra Categoria, invitiamo tutti i Colleghi ad attenersi scrupolosamente ai dettami contrattuali, senza fornire alcuna disponibilità aggiuntiva.

Vi terremo informati sugli sviluppi della situazione.


Roma, 20 Dicembre 2010

FIT CISL Piloti
Comunicazione