Archivio documenti

01.07.2013
Ntv: Verso il perfezionamento del Contratto Aziendale
Comunicato

Come a tutti noto il Contratto Aziendale sottoscritto con Ntv il 25 luglio del 2011, rinvia la completa definizione di una serie di istituti ad accordi successivi. Nella tarda serata del 20 giugno 2013 sono stati perfezionati i primi accordi su alcuni degli istituti e, più in particolare:

- Sul Sistema Provvigionale;
- Sulla Regolamentazione degli istituti di Reperibilità e Disponibilità.

In tale circostanza si è colta anche l'occasione per:
- Ridefinire il trattamento riconosciuto ai Train Specialist in caso di servizio svolto al di fuori del distretto di assegnazione;
- Ridefinire e chiarire il trattamento di trasferta spettante a Hostess e Steward quando prestano il servizio a bordo treno;
- Definire il criterio di ripartizione del monte ore a disposizione delle Rsa per l'espletamento dell'attività sindacale.

Sistema Provvigionale

Si è risolta una questione rimasta appesa quasi otto mesi. La percentuale riconosciuta al personale viaggiante è pari al 10% sia sugli incassi per la vendita dei titoli di viaggio sia per quelli relativi alla vendita dei servizi accessori (es. Italo Box). Inizialmente l'azienda aveva previsto una percentuale pari al 7/8% che, nel corso del negoziato, è arrivata alla cifra concordata.

Reperibilità e Disponibilità

Rispetto alla "Istruzione Operativa", emanata unilateralmente dall'azienda in via transitoria per far fronte alle necessità di omologazione del treno e «preliminarmente alla successiva definizione secondo quanto stabilito dal Ccl Ntv» è stato meglio definito il "campo di applicazione" e sono state recepite le previsioni normative del Ccnl della Mobilità.

Trattamento riconosciuto in caso di servizio svolto al di fuori del distretto di assegnazione In riferimento al trattamento spettante alle lavoratrici e ai lavoratori inquadrati come "Train Specialist" si è convenuto di modificare l'indennità giornaliera portandola dagli attuali 17,00 € a 19,00. Al tempo stesso è stato chiarito che, al personale che rientra nei ruoli di Hostess e Steward di terra che svolge la propria prestazione a bordo treno, compete il medesimo trattamento economico di Hostess e Steward di bordo (17,00 €).

Ripartizione delle ore per l'espletamento dell'attività sindacale

L'accordo prevede che, nel periodo di vigenza delle Rsa e fino alle elezioni delle Rsu, non potranno essere nominate ulteriori Rsa. Nel contempo, al fine di dare certezza allíoperatività delle Rappresentanze Sindacali attualmente in carica, si è deciso che le 2.304 ore a disposizione verranno ripartite fra le Organizzazioni Sindacali stipulanti il Ccl Ntv, proporzionalmente al numero di lavoratori iscritti a ciascuna delle stesse.

Nei giorni 1, 5, 10 e 26 luglio il confronto proseguirà rispettivamente con la Direzione Produzione e la Direzione Viaggiatori sia per gli aspetti riguardanti il personale viaggiante sia per quelli che interessano il personale di terra e delle sale operative.