Archivio documenti

10.11.2018
Anas: sindacati a Toninelli, serve chiarezza su futuro
Documento

"Forte preoccupazione per la nuova fase di incertezza che si apre per Anas". così dichiarano Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uilpa Anas a seguito delle comunicazioni apparse su un social network, chiedendo "uno specifico ed urgente incontro al Ministro Toninelli per chiarire quale sia la nuova configurazione che il Governo vorrà proporre per Anas, una volta uscita dal gruppo Fs".

"Riteniamo necessario - proseguono le tre organizzazioni sindacali - assicurare da subito la piena funzionalità della società, consolidando il processo avviato di fuoriuscita dal perimetro della Pubblica Amministrazione. Vanno confermati i processi di manutenzione avviati e di messa in sicurezza della rete stradale nazionale ed il piano di assunzioni in atto, anche se ancora parziale, nei servizi di sorveglianza, manutenzione e pronto intervento sulla rete di competenza, finalizzati alla sicurezza stradale".

"E' inoltre prioritario - affermano infine Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uilpa Anas - assicurare continuità al confronto, in particolare rispetto a quello attivato per il rinnovo del contratto nazionale di gruppo Anas per il triennio 2019-2021".

IL TUO CONTRATTO