Archivio documenti

11.01.2019
Confermato lo sciopero nazionale di 4 ore del prossimo 21 gennaio 2019 - Trasporto pubblico locale e noleggio con conducente
Documento

Nell'ambito dei lavori della Commissione Trasporti del Parlamento europeo, si è svolta la votazione relativa ai temi del Mobility Package, che ha ad oggetto una serie di modifiche dei regolamenti europei n. 561/2006 e n.1073/2009, che di fatto influenzano le condizioni di lavoro dei conducenti di autobus, pullman e camion. Pur registrando una moderata soddisfazione per le misure non approvate dalla Commissione Trasporti del Parlamento europeo sui tre pilastri del Mobility Package, che sarebbero devastanti per le condizioni di lavoro e sicurezza, il quadro resta molto negativo con profonde divisioni tra delegazioni nazionali e gruppi politici.

Per tali motivi, le Segreterie Nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugnl Fna confermano lo sciopero nazionale del prossimo 21 gennaio, che interessa i lavoratori del trasporto pubblico locale e noleggio pullman.

L'iter parlamentare del Mobility Package prevede ora l'esame in seduta plenaria del Consiglio che dovrebbe riunirsi entro fine gennaio. Inoltre, il 22 gennaio la Commissione Trasporti voterà la proposta di modifica del regolamento europeo 1073/09, che riguarda la liberalizzazione del trasporto pubblico locale superiore ai 100 km. È opportuno attivarsi al fine di garantire un'alta adesione all'iniziativa di sciopero.

In allegato il comunicato ai lavoratori.

IL TUO CONTRATTO
  • 24.01.2018
    Agens sottoscrizione CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori: verbale d’incontro
  • 26.04.2016
    Verbale 26 aprile 2016 di chiarimento ed integrazione CCNL 28 novembre 2015