Archivio documenti

08.02.2019
Flixbus - verbale d’incontro 6 febbraio 2019
Documento

il 6 febbraio scorso, a Milano, presso la sede di Flixbus Italia, si è svolto l'incontro programmato tra la Società e le Segreterie Nazionali di Fit Cisl, Filt Cgil, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna.

La riunione, come previsto dall'art. 4 del Protocollo siglato con la stessa Società il 18 dicembre 2017 ha avuto lo scopo di analizzare l'applicazione del protocollo stesso, anche in relazione ad aspetti normativi/economici dei rapporti di lavoro del personale e per individuare delle linee guida di riferimento, per i partner di Flixbus, da utilizzare nella stipula di accordi di secondo livello da parte delle società.

In tale occasione, è stato possibile riscontrare, rispetto all'incontro dell'11 giungo scorso, un aumento significativo dell'applicazione del CCNL Mobilità /TPL da parte delle aziende partner, pari all'85% del totale.

In merito al tema salute e sicurezza, Flixbus si è impegnata a promuovere presso le aziende partner l'osservanza del protocollo, relativo alle visite mediche obbligatorie, secondo quanto previsto dal DM 88 del febbraio 1999.

Per quanto riguarda lo svolgimento del servizio svolto, sono parte integrante del Verbale sottoscritto, una serie di attività che Flixbus, anche in tema di sicurezza di esercizio, richiede alle Aziende partner per l'espletamento del servizio attraverso il contratto commerciale che stipula con le stesse.

Come si evince dalla presa visione di tali attività, alcune di esse non sono ricomprese nel mansionario previsto per i conducenti dal Contratto Nazionale Mobilità/TPL.

Per questa ragione, al fine di promuovere la contrattazione di secondo livello, le parti hanno ribadito il concetto secondo il quale, tutto ciò che non sia espressamente previsto dalla contrattazione di primo livello, potrà essere oggetto di regolamentazione attraverso apposito accordo aziendale.

Infine, in tema di formazione, Flixbus avvierà il progetto "Flix Accademy" che prevede la formazione gratuita di giovani autisti, tra i 24 e i 29 anni per l'acquisizione dei titoli abilitanti.

La riunione si è conclusa con l'assunzione dell'impegno delle parti di incontrarsi per un aggiornamento entro la fine del 2019.

Con il Verbale siglato, crediamo di aver fatto un ulteriore passo in avanti nelle finalità previste dal Protocollo, ma anche di aver reso noti alcuni elementi di servizio che possono diventare strumento di contrattazione decentrata con le singole Aziende ed essere elemento di contatto con i lavoratori.

In alegato il verbale d'incontro.

IL TUO CONTRATTO
  • 26.04.2016
    Verbale 26 aprile 2016 di chiarimento ed integrazione CCNL 28 novembre 2015
  • 28.11.2015
    CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori - Moibilità Tpl 2015-2017