Archivio ultime dalla FIT

27.05.2010
Trasporto ferroviario e Servizi
CCNL Mobilità: incontro con i Ministeri dei Trasporti e del Lavoro

I rappresentanti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministero del Lavoro hanno convocato questa mattina le organizzazioni sindacali dei trasporti per:

- illustrare e consegnare un documento datoriale riformulato a seguito dell'incontro che si è svolto ieri;
- chiedere alle O.S. di formalizzare le controdeduzioni alle nuove ipotesi di definizione di "Premessa", "Campo di Applicazione", "Decorrenza e durata" e "Assetti Contrattuali" del nuovo CCNL della Mobilità.

In questa fase la delegazione ministeriale, chiedendo alle parti di riformulare - separatamente - le proprie posizioni rispetto agli istituti in discussione, ha stabilito, di fatto, una diversa modalità di svolgimento del negoziato con l'intenzione di esercitare, con maggiore incisività, un'azione di mediazione.

Nella giornata di domani verificheremo gli esiti della nuova modalità di lavoro avviata.

Inoltre nella convinzione dell'assoluta inconsistenza delle motivazioni addotte dalla Presidenza del Consiglo dei Ministri per ordinare il differimento dello sciopero nazionale di 24 ore e per scoraggiare azioni di rinvio della discussione per la definizione del CCNL della Mobilità, abbiamo già provveduto a comunicare la data di differimento dello sciopero che è stato quindi riprogrammato a partire

dalle ore 21.00 del 24 giugno alle ore 21.00 del 25 giugno
e per l'intera giornata del 25 giugno 2010, con le medesime modalità di cui all'originaria proclamazione.

Faremo seguito con ulteriori aggiornamenti.