Archivio ultime dalla FIT

18.03.2020
Campagna Sono STATO io
Prorogata al 15 gennaio 2021 la scadenza per la presentazione degli elaborati del concorso “Sono Stato Io”

La delicata situazione di emergenza sanitaria che vive oggi il nostro Paese sta mettendo a dura prova tutti gli italiani e non solo dal punto di vista della salute personale ma anche dal punto di vista economico.

Improvvisamente, da metà febbraio siamo diventati protagonisti di una tragedia che mai avremmo pensato potesse segnare la storia della nostra nazione in maniera così dura.

In queste ore il numero di contagiati dal Covid-19 continua, inesorabilmente, a salire e con esso aumenta anche, purtroppo, il numero delle persone che perde la vita.

Evidentemente, quella che inizialmente veniva definita da più parti "poco più di una influenza", non lo è.

Questo virus sta mettendo in ginocchio il nostro sistema sanitario, gli ospedali sono prossimi al collasso, medici, infermieri e personale sanitario sono allo stremo delle forze e, in tanti casi, rimangono essi stessi vittime del virus.

Il susseguirsi di decreti adottati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che gradatamente hanno imposto finalmente misure sempre più stringenti e senza dubbio funzionali al contenimento dell'epidemia, oltre a confermare la delicatezza della situazione, ha diffuso, nella maggior parte degli italiani, quel necessario livello di consapevolezza che inizialmente è mancato.

Con il DPCM del 4 marzo e poi con quello del 9 marzo sono state sospese fino al 3 aprile tutte le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado e, verosimilmente, la scadenza del 3 aprile, sarà prolungata per un ulteriore periodo.

Alla luce di tale "stop", per dar modo ai bambini e ai ragazzi di riprendere, ci si augura quanto prima, le lezioni e affrontare con maggiore serenità con i propri docenti l'argomento oggetto del concorso patrocinato dal Ministero dei Trasporti e che ha avuto l'onore, per la quarta volta, di poter contare sulla collaborazione del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, ci troviamo costretti a prorogare la scadenza per la trasmissione degli elaborati della IV edizione di "Sono Stato io" al 15 gennaio 2021 anziché 15 aprile 2020 e di conseguenza a posticipare la data della premiazione che verrà successivamente comunicata.

Confidiamo pertanto nella collaborazione di tutti affinché la notizia venga divulgata attraverso i medesimi canali utilizzati per pubblicizzare il concorso.

La maggior parte degli italiani è a casa nel rispetto delle direttive, mentre, insieme al personale sanitario e alle forze dell'ordine, le lavoratrici e i lavoratori dei trasporti, seppur dotati dei dispositivi di protezione individuale prescritti e nonostante la paura di contrarre il virus, stanno facendo un enorme sforzo per assicurare la mobilità delle persone e l'approvvigionamento, in modo particolare, del materiale sanitario, senza il quale gli ospedali farebbero fatica a continuare ad assistere i malati, dei carburanti e dei beni di prima necessità, senza i quali i supermercati e le farmacie resterebbero vuoti.

Desideriamo rinnovare a tutte le persone che quotidianamente stanno garantendo i servizi minimi di trasporto e a tutte le strutture regionali della Fit-Cisl i nostri ringraziamenti per l'egregio lavoro che si sta facendo sul territorio. Continuare l'attività sindacale di coordinamento è fondamentale per garantire l'assistenza e la tutela delle nostre lavoratrici e dei nostri lavoratori.

Siamo in costante contatto con le associazioni datoriali, le aziende e con il Ministero dei Trasporti per far si che l'attenzione alla salute e alla sicurezza sul lavoro sia sempre al primo posto nella classifica delle priorità anche in questo periodo.

Insieme ce la faremo.