Archivio ultime dalla FIT

18.06.2020
Trasporto ferroviario e Servizi
Ancora un incidente mortale nella Manutenzione Infrasrutture

Questa notte nel nodo di Verona, all'altezza di Bivio Fenilone, durante una interruzione programmata il treno/loc. isolato 82005 ha investito mortalmente il collega Claudio, Capo Unità Manutentiva TE, impegnato nei lavori di manutenzione alla linea elettrica.

Sono in corso le indagini da parte della Magistratura e di una commissione interna per stabilire le cause del tragico incidente.

Con profondo dolore dobbiamo registrare l'ennesimo grave infortunio in cui perde la vita un lavoratore durante lo svolgimento del proprio lavoro.

Una situazione non più sostenibile per cui c'è la necessità di attivare insieme a tutti gli attori del settore del trasporto ferroviario una campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza a cui far seguire azioni concrete a tutela della salute e della scurezza sui luoghi di lavoro al fine di evitare il ripetersi di tali tragedie.

Per questo abbiamo richiesto alla società RFI e all'Ansf di essere convocati per predisporre insieme una iniziativa di campagna straordinaria per la sicurezza che, a seguire, invieremo anche alle altre imprese ferroviarie.

Le Segreterie Nazionali unitamente a tutti ferrovieri esprimono il cordoglio e la vicinanza ai familiari del collega deceduto.

Roma, 18 giugno 2020

Le Segreterie Nazionali