Archivio ultime dalla FIT

19.02.2021
TPL e Internavigatori
Richiesta incontro attivazione campagna straordinaria formativa/informativa salute e sicurezza

Da sempre il tema della salute e sicurezza è tra le priorità di intervento della Segreteria Nazionale. Un argomento ampio e trasversale che coinvolge anche le lavoratrici ed i lavoratori del trasporto pubblico locale con caratteristiche specifiche, per ogni singola specificità di mansione, in relazione alle differenziate tipologie di trasporto pubblico.

A partire dal tema del rischio aggressioni, fortemente sentito dagli operatori front line, nonché in merito alle disposizioni del codice della strada, che richiamano la responsabilità del conducente, senza trascurare il mondo della sicurezza dell'esercizio, per le metropolitane, le linee tramviarie, di filobus e le ferrovie isolate, per finire, non in ordine di importanza, con il mondo delle manutenzioni.

A questo si aggiungono, in modo trasversale e comune ad ogni tipologia di attività, i nuovi rischi connessi alla diffusione del virus Covid-19, che ha accentuato le criticità già esistenti manifestando nuove emergenze su cui intervenire.

A tale proposito, nonostante il permanere dello stato vertenziale relativo al rinnovo del CCNL, le Segreterie Nazionali Fit Cisl, Filt Cgil, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna, sulla base delle riscontrate necessità emerse da diversi territori ed in relazione all'urgenza di individuare soluzioni condivise, hanno inviato alle Associazioni Datoriali, Asstra, Agens ed Anav una richiesta di incontro finalizzata ad aprire un confronto in merito all'attivazione di una campagna straordinaria formativa/informativa sul tema della salute e sicurezza, da realizzare anche attraverso finanziamenti derivanti dalla bilateralità e da fondi destinati a tali fini.

In allegato la richiesta di incontro.