COMUNICATI STAMPA

30.07.2015 ore 18:33
Ufficio Stampa
Marittimi, Olivieri: Siglato accordo che favorisce ingresso giovani nel mondo del lavoro marittimo

Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti hanno firmato oggi con Confitarma e Fedarlinea un accordo sull'imbarco degli allievi ufficiali, sottoufficiali e comuni. Ne dà notizia Giovanni Olivieri, Coordinatore nazionale della Fit-Cisl per il Trasporto marittimo.

"Si tratta di un accordo estremamente positivo - spiega Olivieri - perché consentirà a tantissimi ragazzi neodiplomati di iniziare un percorso formativo che li porterà a diventare ufficiali responsabili di guardie. Il documento firmato, che fa seguito al protocollo siglato lo scorso febbraio, rende competitivo l'impego di allievi di nazionalità italiana, mentre per anni gli armatori hanno preferito pagare il contributo alla formazione invece che imbarcare allievi oppure assumere marittimi stranieri".

Sottolinea il Coordinatore nazionale: "Non si tratta di un accordo al ribasso, ma di una facilitazione per tanti giovani ad entrare nel mondo del lavoro marittimo: in questo modo si scongiurerà la scomparsa del marittimo italiano e si aiuterà a rimediare anche al grave problema della carenza di ufficiali a livello non solo italiano, ma anche mondiale".

IL TUO CONTRATTO
  • 06.06.2017
    Contratto integrativo Cin Tirrenia amministrativi/marittimi.
  • 01.07.2015
    Verbale di accordo per il rinnovo dei contratti collettivi nazionali di lavoro del settore marittimo