Domenica 04 Dicembre 2022 - 09:20

Amazon: Sindacati, soddisfazione per intesa che incrementa retribuzione lavoratori

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Amazon: Sindacati, soddisfazione per intesa che incrementa retribuzione lavoratori
Comunicati Stampa - Amazon: Sindacati, soddisfazione per intesa che incrementa retribuzione lavoratori

12 Ottobre 2022

“In una fase difficile, come quella attuale, dal punto di vista economico abbiamo raggiunto con Amazon un’intesa che migliora la condizione economica dei dipendenti”. A riferirlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti sull’accordo raggiunto, insieme a Nidil Cgil, Uiltemp, Felsa Cisl con Amazon Logistica e Amazon Transport, esprimendo “soddisfazione per l’importante risultato raggiunto”.

“L’intesa – spiegano le organizzazioni sindacali – che rientra nel percorso negoziale, avviato con Amazon, prevede per il personale operativo e amministrativo, addetto alle operazioni di magazzino, sia dipendente sia in somministrazione, assunto a tempo determinato e indeterminato, un incremento del 2% della retribuzione base a partire dal 1 ottobre. Aumenta anche il ticket buono pasto, passando da 5 euro a 7 euro. L’intesa prevede anche un bonus straordinario del valore di 500 euro, utilizzabile attraverso buoni acquisti che dovranno essere acquisiti entro la fine dell’anno tramite una piattaforma di welfare aziendale”.

“Il confronto con Amazon – affermano infine Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti – ora prosegue attraverso nuovi incontri per il miglioramento delle condizioni e l’ampliamento dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori”.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]