Venerdì 12 Agosto 2022 - 18:30

Trasporto Aereo: Sindacati, inaccettabili licenziamenti personale compagnia Thai

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Trasporto Aereo: Sindacati, inaccettabili licenziamenti personale compagnia Thai
Comunicati Stampa - Trasporto Aereo: Sindacati, inaccettabili licenziamenti personale compagnia Thai

23 Dicembre 2021

“Thai Airways ha aperto una procedura di licenziamento collettivo che coinvolge 21 lavoratrici e lavoratori su 31 totali impiegati nei due maggiori scali italiani di Roma e Milano”. Ne danno notizia Filt Cgil, FIT-CISL, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, commentando “la compagnia, al termine del blocco dei licenziamenti, non ha aspettato un giorno in più, anche avendo a disposizione ulteriori ammortizzatori sociali a costo zero”.

“Da subito – riferiscono le organizzazioni sindacali – abbiamo richiesto la revoca della procedura e l’attivazione della cassa integrazione per salvaguardare le lavoratrici e i lavoratori attualmente in forza, in attesa della ripresa delle attività  della compagnia sul territorio italiano. Nonostante i molteplici tentativi di confronto la  compagnia persevera nel voler licenziare i 2/3 del personale, non considerando il danno che provocherebbe la perdita del posto di lavoro nell’attuale contingenza economico sociale e le difficoltà per coloro che verranno espulsi a trovare una effettiva ricollocazione”.

“Riteniamo inaccettabile – spiegano Filt Cgil, FIT-CISL, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo – la posizione della compagnia che, anziché salvaguardare la professionalità dei suoi dipendenti e premiare i loro sacrifici durante tutta la pandemia, decide di licenziarli, senza permettere un reale confronto e senza considerare le opportunità di risparmio immediato previste dal governo italiano. Per quanto ci riguarda continueremo a mettere in campo tutte le azioni possibili volte alla tutela delle lavoratrici e dei lavoratori della Thai”.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]