Sabato 04 Dicembre 2021 - 11:09

Trasporto marittimo: Rafforzare il confronto per dare il via a una nuova, autentica cultura del mare

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Trasporto marittimo: Rafforzare il confronto per dare il via a una nuova, autentica cultura del mare
Comunicati Stampa - Trasporto marittimo: Rafforzare il confronto per dare il via a una nuova, autentica cultura del mare

10 Novembre 2021

“Bisogna ridare un forte impulso al confronto con le istituzioni per dare il via alla definitiva ripartenza del cluster marittimo: sono ancora tanti i temi che da tempo “incagliano” il settore”.

È quanto dichiara la Fit-Cisl, che prosegue: “Serve un intervento “disincagliante” basato sull’attivazione di nuovi processi volti alla semplificazione e alla sburocratizzazione partendo dalla riforma del collocamento della gente di mare, dalla formazione del personale anche attraverso un aggiornamento dei percorsi formativi di alcune figure professionali richieste sul mercato del lavoro marittimo, che l’attuale offerta non è in grado di soddisfare. In tal senso il rilancio della marineria nazionale necessita di interventi di natura economica strutturali e pubblici, volti ad assorbire il costo della formazione continua richiesta ai lavoratori marittimi per consentire loro di essere al centro dei nuovi processi di trasformazione, dovuti anche alla tipologia delle nuove navi. Temi questi, che fanno parte integrante del documento unitario “Infrastrutture-Regole-Contratti” gia’ trasmesso al Governo”.

“L’Italia è famosa nel mondo per il suo rapporto con il mare - conclude la Fit-Cisl - per cui il rilancio della nostra economia, anche grazie ai fondi europei che stanno arrivando, deve passare dal rafforzamento di tutto il cluster marittimo”.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]