Lunedì 17 Giugno 2024 - 13:48

Wizz Air, Fit-Cisl: alta partecipazione allo sciopero del personale navigante

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Wizz Air, Fit-Cisl: alta partecipazione allo sciopero del personale navigante
Comunicati Stampa - Wizz Air, Fit-Cisl: alta partecipazione allo sciopero del personale navigante

29 Maggio 2024

Necessario ora tavolo di confronto per la definizione del Contratto collettivo nazionale di lavoro

“Una forte partecipazione registrata oggi per il primo sciopero nazionale del personale navigante tecnico di Wizz Air, di sole quattro ore, anche per limitare il disagio per i passeggeri, che ha portato alla cancellazione di circa il 70% dei voli previsti in partenza nella fascia oraria di astensione (dalle13 alle 17)”. A riferirlo in una nota la Fit-Cisl che prosegue: “Si tratta di un momento storico per i dipendenti, i quali, da anni, chiedono incontri all’azienda per adeguare le condizioni lavorative e procedere al riconoscimento di un Contratto collettivo nazionale di lavoro”.

“L’alta adesione -sottolinea la Federazione dei trasporti cislina- ha confermato il messaggio che lavoratrici e lavoratori intendono inviare ai vertici della compagnia: bisogna quanto prima aprire un tavolo negoziale con il sindacato”.

Conclude la Fit-Cisl: “La vertenza non si esaurisce ma inizia con lo sciopero appena conclusosi e, in assenza di risposte concrete, saremo costretti, nostro malgrado, intraprendere altre azioni di mobilitazione, questa volta di 24 ore, e di continuare ad oltranza finché l’azienda non deciderà di adottare un sistema moderno di relazioni sindacali partecipative, per dare le giuste risposte alle richieste di miglioramento delle condizioni di lavoro poste del personale”.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it