Mercoledì 19 Gennaio 2022 - 05:53

MIMS circolare n. 39841 del 27.12.21 “Proroga scadenze patenti e Cqc”

Documenti

Documenti / MIMS circolare n. 39841 del 27.12.21 “Proroga scadenze patenti e Cqc”
Documenti - MIMS circolare n. 39841 del 27.12.21 “Proroga scadenze patenti e Cqc”

30 Dicembre 2021

In seguito alla proroga dello stato d’emergenza al 31 marzo 2022, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili il 27 dicembre scorso ha emanato la circolare n. 39841 che, sostituendo integralmente la precedente n. 24231 del 27 luglio 2021, come modificata dalla n. 25080 del 03 agosto 2021, proroga ulteriormente i termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma.

Patenti

Per quanto riguarda le patenti per la circolazione su tutto il territorio dell’UE e dello SEE, con le patenti rilasciate in Italia e per la circolazione su tutto il territorio italiano, con le patenti di guida rilasciate da un diverso Paese membro dell’UE o del SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio la validità delle patenti è prorogata come di seguito indicato:

SCADENZA ORIGINARIASCADENZA PROROGATA
1°febbraio 2020 - 31 maggio 202013 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria
1°giugno 2020 - 31 agosto 20201° luglio 2021
1° settembre 2020 - 30 giugno 202110 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria

Per la circolazione sul suolo nazionale, la validità delle patenti rilasciate in Italia quali titoli abilitativi alla guida, è prorogata come di seguito indicato:

SCADENZA ORIGINARIASCADENZA PROROGATA
31 gennaio 2020 - 31 marzo 202229 giugno 2022

Carta di qualificazione del conducente

Per quanto riguarda la Cara di qualificazione del conducente (CQC), per la circolazione su tutto il territorio dell’UE e dello SEE con documenti comprovanti la qualificazione CQC rilasciati in Italia e per la circolazione su tutto il territorio italiano, con documenti comprovanti la qualificazione CQC rilasciati da un diverso Paese membro dell’UE o del SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio la validità degli stessi documenti (CQC) è prorogata come di seguito indicato:

SCADENZA ORIGINARIASCADENZA PROROGATA
1° febbraio 2020 - 31 maggio 202013 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria
1°giugno 2020 - 31 agosto 20201° luglio 2021
1° settembre 2020 - 30 giugno 202110 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria

Per la circolazione sul suolo nazionale, la validità dei documenti comprovanti la qualificazione CQC rilasciati in Italia, è prorogata come di seguito indicato:

SCADENZA ORIGINARIASCADENZA PROROGATA
31 gennaio 2020 – 31 marzo 202229 giugno 2022

Attestazioni sanitarie

Gli attestati sui requisiti fisici e psichici a seguito di visita medica specialistica annuale, rilasciati ai conducenti che hanno compiuto 60 anni, per guidare mezzi adibiti al trasporto di persone in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022, conservano la loro validità fino a 90°giorno successivo alla dichiarazione dello stato di emergenza e quindi ad oggi fino al29 giugno 2022.

Fino a tale data, i conducenti muniti di patente di categoria D1, D1E, D o DE che hanno compiuto il 60°anno di età successivamente al 31 gennaio 2020 mezzi adibiti al trasporto di persone, anche se non hanno ancora ottenuto l’attestazione della commissione medica locale.

Per maggiori approfondimenti si rimanda alla lettura della circolare e della tabella del MIMS di sintesi delle diverse proroghe in allegato.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]