COMUNICATI STAMPA

24.03.2020 ore 10:17
Ufficio Stampa
Trasporto aereo, Fit-Cisl: Enav usi dividendi per sostegno al reddito dei dipendenti

"Chiediamo al Consiglio di Amministrazione di Enav Spa di non distribuire i dividendi 2019 agli azionisti, ma di usare tali somme per la creazione di un Fondo Speciale per il perseguimento di politiche attive a sostegno del reddito e dell'occupazione, da destinare a prestazioni ordinarie e straordinarie a favore delle lavoratrici e dei lavoratori del gruppo". Lo dichiara la Fit-Cisl, spiegando di aver inviato una lettera all'azienda con questa precisa richiesta.

"Il trasporto aereo italiano e mondiale è stato drammaticamente colpito dall'emergenza coronavirus - prosegue la Federazione dei trasporti cislina - Tutte le compagnie aeree hanno fermato completamente o quasi i loro voli per il trasporto passeggeri. Rimane il trasporto merci ma non è sufficiente a evitare che il settore rischi il tracollo, visto che le merci viaggiano soprattutto via mare. Ricordiamo che nel 2019 Enav ha realizzato un utile consolidato pari a 118,3 milioni, in aumento del 3,4%, e il cda che ha approvato i conti ha proposto la distribuzione di un dividendo pari a 0,2094 euro per azione, in aumento del 4,8 per cento. Secondo noi Enav deve agire subito, mettendo il proverbiale fieno in cascina per limitare il più possibile ai propri dipendenti i contraccolpi dell'emergenza e prepararsi al rilancio che dovrà seguire a questa fase di difficoltà".