Archivio Comunicati stampa

24.05.2018 ore 15:18
Ufficio Stampa
Incidente Caluso, Diamante: No a diminuzione riposo autisti

"Ribadiamo il nostro cordoglio per le vittime, i feriti e i loro familiari coinvolti e chiediamo che si faccia al più presto chiarezza sulle cause", così dichiara Maurizio Diamante, Segretario nazionale della Fit-Cisl, in merito all'incidente tra un treno regionale e un tir nel Torinese.

"In attesa di capire la dinamica - prosegue Diamante - ricordiamo che gli incidenti che vedono i tir coinvolti sono in continuo aumento. La revisione del pacchetto strada, che l'Unione europea vuole attuare, porterebbe a un'ulteriore riduzione dei tempi di riposo e all'aumento di quelli di guida per gli autisti di camion e di autobus a lunga percorrenza, con i conseguenti pericoli per la sicurezza che tutti possono immaginare.

Con l'Etf, la Federazione europea dei lavoratori dei trasporti a cui siamo affiliati, stiamo lottando perché la Ue torni sui propri passi. A tal proposito il 29 maggio saremo in corteo davanti alla sede di Strasburgo dell'Europarlamento assieme ai sindacati e ai lavoratori di tutta Europa".