Archivio Comunicati stampa

09.03.2020 ore 14:51
Ufficio Stampa
Trasporto aereo, Fit-Cisl istituisce una propria struttura tecnica per la sicurezza

La Fit-Cisl da sempre ritiene il tema della sicurezza prioritario in tutto il settore dei trasporti, per cui anche nel trasporto aereo. A conferma di ciò, la Federazione compie un nuovo, significativo passo avanti e istituisce al proprio interno l'Ufficio Coordinamento tecnico per la sicurezza nell'aviazione civile, la cui guida è affidata al comandante Marcello Bernabucci.

Bernabucci è un comandante di Boeing 777 dell'Alitalia con 33 anni di esperienza, di cui 20 sul lungo raggio, ha 22mila ore di volo all'attivo e vari titoli che lo confermano esperto di sicurezza, tra cui investigatore di incidenti aerei qualificato alla Cranfield University-UK; TRI (Type rating instructor) e TRE (Type Rating Examiner) di volo. Ha svolto investigazioni nella sicurezza volo per il maggiore operatore aereo italiano. Ha ricoperto il ruolo di Responsabile degli Standard Operativi e Deputy Post Holder Flight Operation. È anche Prosecur Expert qualificato da Eurocontrol.

La funzione del nuovo Coordinamento tecnico sarà anche quella di sviluppare il peer support, il supporto tra pari, a disposizione degli iscritti della Fit-Cisl nel trasporto aereo; tutto ciò per via delle nuove norme Easa, l'Agenzia europea per la sicurezza aerea, che entreranno definitivamente in vigore dal prossimo agosto e che impongono l'uso del peer support a tutte le compagnie aeree per rafforzare la sicurezza nell'ambito del benessere psicofisico del personale di volo.