Archivio Comunicati stampa

27.03.2020 ore 17:18
Ufficio Stampa
Coronavirus, Fit-Cisl: rinviata scadenza concorso per le scuole

"A causa della perdurante emergenza da coronavirus e della molto probabile proroga della chiusura delle scuole, la scadenza per la consegna degli elaborati per la partecipazione alla quarta edizione del concorso" Nico Piras - Sono Stato" io è prorogata al 15 giugno 2020". Ne dà notizia la Fit-Cisl, ricordando che: "La Fit-Cisl, con il patrocinio del Ministero e dei Trasporti e la collaborazione del Ministero dell'Istruzione, organizza questo concorso nazionale per educare le giovani generazioni al rispetto dei mezzi pubblici di trasporto e di chi vi opera.

In questa quarta edizione, 2019-2020, gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado sono chiamati a presentare, non più entro aprile ma appunto entro il 15 giugno (salvo eventuali proroghe ulteriori dovute al permanere dell'emergenza sanitaria), fumetti e/o spot audio-video che approfondiscano il tema del rispetto dei mezzi pubblici di trasporto, in modo da capire l'importanza che questo riveste per l'intera società.

Per i migliori lavori sono previsti buoni libri per un valore che va dai 250 ai 500 euro, mountain bike e notebook per le scuole.

Tutte le informazioni e il bando sono pubblicati sul sito www.sonostatoio.com".

Conclude la Fit-Cisl: "Ora la priorità è la salute di tutti, e non potrebbe essere diversamente. Per questo la nostra iniziativa subirà uno slittamento parziale: per venire incontro alle scuole che desiderano partecipare ma sono impossibilitate a farlo a causa dell'emergenza".