Archivio Comunicati stampa

22.05.2020 ore 13:58
Ufficio Stampa
Trasporto ferroviario, Fit-Cisl: Bene misure Governo per cargo. Ora applicare contratto settore

"Il Governo con il decreto legge Rilancio ha previsto anche apposite misure per il rilancio del trasporto merci su rotaia dimostrando quindi di comprenderne la strategicità per l'economia del Paese: si tratta di una modalità di trasporto che ha svolto un ruolo determinante nell'approvvigionamento di beni di prima necessità durante il lockdown e che, essendo sostenibile, può crescere ancora a beneficio del Paese. Ora chiediamo all'Esecutivo di fare un passo in più, ovvero di agire come ha fatto, sempre con il d.l. Rilancio, per il trasporto aereo. In altre parole chiediamo che il Governo ponga fine anche nel trasporto ferroviario al dumping contrattuale, che è un escamotage per competere tra aziende non sulla qualità del servizio offerto ma comprimendo il costo del lavoro e i diritti". Così dichiara la Fit-Cisl.