Archivio documenti

22.04.2012
Trasporto aereo, Cenci: «Raggiunto accordo, revocato sciopero del 23 aprile dei piloti Alitalia Cityliner»
Comunicato

«Dopo un lungo e difficile negoziato, protrattosi anche nel fine settimana, abbiamo sottoscritto un soddisfacente accordo con la Compagnia, che ci consente di revocare lo sciopero dei Piloti Cityliner». Così il Responsabile Piloti della Fit-Cisl, Comandante Alessandro Cenci, ha confermato la cancellazione dell'iniziativa unitaria di Fit-Cisl, Filt-Cgil, Uilt e Ugl, che prevedeva 4 ore di blocco - dalle 12 alle 16 del 23 aprile - di tutti i voli Alitalia Cityliner.

Il sindacalista della Federazione Trasporti della Cisl ha espresso soddisfazione per i contenuti dell'intesa raggiunta, «che coniuga la necessità di fornire maggiore flessibilità ad Alitalia con il giusto riconoscimento della professionalità dei piloti che operano sugli aerei regionali della Compagnia».

«Spetta adesso ad Alitalia - ha concluso il Comandante Cenci - sfruttare l'ulteriore produttività garantita dall'accordo, per presidiare con maggiore incisività tutti i segmenti di mercato, incrementando il proprio network e diversificando le proprie fonti di ricavo».

Per il Segretario Generale della Fit-Cisl Giovanni Luciano, si tratta di «una ennesima riprova che il metodo della contrattazione, anche se faticosa, dà sempre risultati nell'interesse di tutti, aziende e lavoratori. Di questi tempi - chiosa il leader della Federazione Trasporti della Cisl - è sempre più necessario».