Archivio documenti

07.10.2014
Incontro con Alitalia su gestione esuberi
Comunicato

INCONTRO GESTIONE ESUBERI PNT, CHIUSURA COA,
DEFINIZIONE BASI, JOB POSTING EY


Si è tenuto ieri l'incontro tra i Dipartimenti Naviganti di FILT CGIL, FIT CISL e UGL TrasportoAereo e Alitalia CAI. Di seguito le principali tematiche discusse:
1) Chiusura della prima procedura di mobilità
2) CAI First - CAI Second
3) Basi di servizio
4) Job Posting in Etihad
Chiusura della prima procedura di mobilità
Come da accordi, si è conclusa il 26/09/2014 la prima procedura di mobilità. Vi ricordiamo inoltre che si è aperta Venerdì 3 Ottobre la seconda procedura di mobilità, che sarà applicata in base ai dati appena comunicati dall'Azienda.
Per mesi abbiamo assistito ad una campagna di disinformazione in Categoria sulla tematica, ma la nostra Organizzazione Sindacale ha costantemente monitorato l'evolversi della situazione ed fatto tutto il possibile per ridurre a zero le eccedenze del PNT. Al netto delle volontarietà, dei job posting e del personale interessato al regime pensionistico, possiamo dire che ad oggi nessun pilota si troverà ad essere espulso dal circuito produttivo nel pieno della propria attività lavorativa. Di seguito il dettaglio della situazione attuale.


Comandanti (Esuberi iniziali - 84):
• 13 adesioni alla mobilità volontaria
• 5 dimissioni fatte aggiungere a conteggio
• 34 aventi requisiti utili a pensione non anticipata
• 51 aventi requisiti utili a pensione anticipate
• 1 già selezionato positivamente e in trasferimento presso Etihad Airways in aspettativa
• 5 positivamente selezionati, in attesa delle verifiche mediche
• 12 ancora in fase selettiva e di accettazione trasferimento presso Etihad Airways in aspettativa


Primi ufficiali (Esuberi iniziali - 42):
• 3 mobilità volontaria
• 2 dimissione fatta aggiungere a conteggio
• 6 aventi requisiti utili a pensione non anticipata
• 9 aventi requisiti utili a pensione anticipate
• 4 già selezionati positivamente e in trasferimento presso Etihad Airways in aspettativa
• 8 positivamente selezionati, in attesa delle verifiche mediche
• 44 ancora in fase selettiva e di accettazione trasferimento presso Etihad Airways in aspettativa


CAI First - CAI Second
In merito a questo punto abbiamo sollecitato la definitiva chiusura dei COA (CAI First e CAI Second). Nelle more della definizione del D.L. che consentirà il superamento definitivo di quest'assetto organizzativo.
Il PNT interessato pertanto rimarrà in distacco fino alla chiusura definitiva dei COA che prevista per Febbraio 2015. Abbiamo altresì sottolineato l'importanza che siano pianificati con adeguata tempistica i relativi OCC per il passaggio in CAI del PNT interessato. Monitoreremo attentamente che ciò avvenga.


Base Milano
Come previsto dal nuovo CCNL, relativamente alla Base di Milano, abbiamo chiesto ed ottenuto il definitivo superamento dell'impiego sul doppio aeroporto, obbligando l'azienda ad assegnare in base alle preferenze che perverranno l'aeroporto richiesto su esclusivo criterio di anzianità.
A breve verrà inviato un apposito modulo on line per consentire agli interessati di esprimere la scelta del proprio aeroporto.
In base al nuovo piano industriale, potrebbe succedere che alcune persone fra quelle che scelgono Malpensa potrebbero non essere accontentate data la scarsa attività di volo su tale aeroporto. L'impiego su MXP sarà prevalentemente di Lungo Raggio, mentre il Medio Raggio sarà limitato alle direttrici di Cairo, Tirana e Mosca.


Job Posting Etihad
L'Azienda ci ha comunicato, in relazione ai Job Posting effettuati, che attualmente esistono 74 adesioni fra il PNT di cui, ad oggi, 5 unità risultano aver superato l'iter selettivo. Inoltre 13 unità sono in attesa dei responsi definitivi delle della visite mediche. Per i restanti 56, ancora in selezione attiva, sono in corso gli step selettivi.


Vi ricordiamo che è stato possibile raggiungere tale obiettivo grazie all'intervento di quelle Organizzazioni Sindacali, come la nostra, che hanno preteso che gli aderenti al Job Posting potessero beneficiare del regime di aspettativa, come già in essere presso altre realtà.
La riunione è stata aggiornata ai prossimi giorni. In queste ore le nostre Organizzazioni Sindacali si riuniranno per una più approfondita verifica finalizzata all'effettivo riscontro di quanto concordato con la controparte.


Dipartimento Trasporto Aereo
Piloti


Roma, 7 ottobre 2014