Archivio documenti

18.03.2019
Alitalia, Pellecchia: Prendiamo atto del ritiro di Easyjet
Documento

"Il ritiro di Easyjet dalla trattativa con Fs e Delta su Alitalia ripropone l'urgenza dell'avvio di un tavolo permanente di confronto con il ministero dello sviluppo economico", così dichiara Salvatore Pellecchia, Segretario generale della Fit-Cisl.

"Come temevamo - prosegue Pellecchia - la negoziazione si sta protraendo troppo e rimane dagli esiti incerti. Il tempo continua a scorrere e si rischia di impedire alla compagnia di cogliere tutte le opportunità che il mercato offre. Siamo a marzo: a questo punto dell'anno avremmo già dovuto vedere il piano industriale per sfruttare al meglio la stagione estiva, che come è noto è la più redditizia. Un simile contesto spiega la preoccupazione crescente delle lavoratrici e dei lavoratori della compagnia di bandiera".

Conclude il Segretario generale: "In una situazione del genere non possiamo più attendere. La conferenza nazionale del trasporto aereo organizzata dal Ministro è un buon inizio ma non è sufficiente. Di Maio ci convochi subito per affrontare la situazione sia di Alitalia sia di tutto il settore, tenendo conto che lunedì prossimo si terrà un primo sciopero di tutte le lavoratrici e i lavoratori del trasporto aereo".