Archivio documenti

15.03.2011
SOTTO IMPIEGO PNT CITY LINER
Comunicato

In allegato la lettera inviata in data odierna ad Alitalia per ribadire la ferma posizione della FIT CISL in merito al sotto impiego degli equipaggi City Liner, che sta penalizzando eccessivamente il PNTsotto il profilo economico.

La nostra Organizzazione Sindacale non tollererà che autonome e discutibili scelte commerciali e di network della Compagnia continuino a mortificare la professionalità dei Colleghi City Liner.

Abbiamo pertanto richiesto, in caso di scarsa attività di volo, un'integrazione economica che allinei le retribuzioni ai livelli previsti al momento della stipula del nuovo CCL.

Contestualmente abbiamo ribadito la impercorribilità del meccanismo di recupero sopra le 55 ore, prospettato dall'azienda nella sua Comunicazione unilaterale del 4 marzo 2011, NON CONDIVISA dalla FIT CISL e dalle altre sigle di categoria.

Qualora Alitalia applicasse unilateralmente qualsivoglia trattenuta alle retribuzioni dei Piloti, saranno adottate tutte le iniziative, di carattere legale e sindacale, atte a tutelare gli interessi del PNT City Liner.

Se la Compagnia non sarà in grado di sfruttare adeguatamente la produttività garantita dal nuovo Contratto di Lavoro, verranno meno le premesse che ne sono parte integrante e pretenderemo la completa rivisitazione dell'intera normativa.

Fondamentale, per il raggiungimento dei nostri obbiettivi, il convinto sostegno della Categoria.


FIT CISL Piloti
Comunicazione