Archivio scioperi

18.11.2009
Straordinaria riuscita dello sciopero nazionale e dei presidi territoriali del comparto dell’Igiene Ambientale pubblica e privata
Sciopero

La riuscita dello sciopero nazionale dell’igiene ambientale del 18 novembre è stata straordinaria con moltissime aziende completamente chiuse e con una adesione media nazionale di oltre l’85%.
L’adesione di migliaia di lavoratrici e di lavoratori del settore e la forte partecipazione ai presidi organizzati a livello territoriale, che hanno visto la presenza di migliaia di operatori, è il forte messaggio inoltrato al Governo che in queste ore ha approvato definitivamente, con il voto di fiducia, l’articolo 15 contenuto nel Decreto Legge 135/2009, che riforma i servizi pubblici locali.
Impressionante è stata la risposta dei lavoratori nelle grandi aziende: a Torino, Genova, Milano, Napoli, Venezia, Perugia, ect. in cui il blocco è stato pressoché totale e, in generale, le percentuali di adesioni sono state anche superiori ai livelli che storicamente si raggiungono.

IL TUO CONTRATTO