Archivio documenti

09.06.2016
Anas: ribaditi gli impegni a definire il CCNL 2016-2018 nel più breve tempo possibile
Documento

L'Anas ed i sindacati, dandosi reciprocamente atto dell'andamento del confronto iniziato nel 2015, condizionato dalle incertezze normative e dalle previsione dei nuovi assetti societari, ribadiscono gli impegni di definire il CCNL nel più breve tempo possibile.

Si conclude oggi una prima fase di tavoli tecnici sui testi del welfare e del mercato del lavoro, ed inizia la seconda che va nel cuore del CCNL, ovvero la parte economica, attraverso due importanti tavoli.

Il primo, sulla retribuzione variabile, premi di risultato, incentivi e indennità varie.

Il secondo, sulla bilateralità, sul fondo di solidarietà e sulle tutele legali e assicurative.

Nel frattempo, saranno calendarizzati, contestualmente all'evoluzione dei modelli organizzativi in via di confronto, anche la classificazione, le relazioni industriali e l'organizzazione del lavoro

IL TUO CONTRATTO