Archivio documenti

05.06.2013
LUPI-SINDACATI/ Luciano: Incontro interessante e proficuo. Intervenire su emergenze
Documento

/"L'appuntamento di oggi con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi è stato senza dubbio interessante e proficuo, soprattutto per l'approccio pragmatico imposto dal Ministro". È questo il commento di Giovanni Luciano, Segretario generale della Fit-Cisl. "Il giro di orizzonte sulle molte problematiche del settore - precisa Luciano - ha evidenziato la necessità posta con forza proprio dalla Fit-Cisl di chi debba decidere la politica dei trasporti in Italia, oggi di fatto esercitata dalle grandi aziende del comparto. Accogliamo con vivo interesse le affermazioni del Ministro Lupi, tenuto conto delle indicazioni emerse nel corso delle audizioni parlamentari, della volontà di affrontare e risolvere in prima persona il lungo elenco di problemi che assillano i trasporti e le infrastrutture". "La Fit - prosegue il Segretario generale - ha posto unitamente alla Cisl, nel corso di un confronto franco e costruttivo, la necessità di affrontare le emergenze con grande senso pratico. Ne è scaturita la decisione di fissare tre tavoli specifici per le situazioni più critiche, ovvero uno dedicato al trasporto pubblico locale, uno per il trasporto aereo e il terzo per la logistica e i porti". "Si è deciso, inoltre - aggiunge Luciano - di dar vita a un quarto tavolo sulle infrastrutture, per determinare le priorità di realizzazione delle opere già cantierabili". "Mi aspetto - conclude il Segretario generale - che il Governo affidi in fretta le deleghe ai viceministri e ai sottosegretari, in modo da iniziare al più presto il confronto sulle questioni più spinose, a partire dal trasporto pubblico locale. Restano aperti, è bene precisarlo, tutti gli altri temi che riguardano i trasporti, dal cabotaggio marittimo al traffico merci, dalle autostrade all'Anas".