Archivio ultime dalla FIT

01.12.2017
ANAS
Anas: Al via le assunzioni a tempo indeterminato

Dopo lo stato di agitazione proclamato dai sindacati Anas, è stato firmato ieri un protocollo di intesaa che da il via alle assunzioni a tempo indeterminato.
In sintesi:

Anas/Fs:

• Entro il 20 dicembre ci sarà incontro con Presidente Anas.
• Per l'avvio del processo di integrazione, secondo i dettami
del DL 50/2017 occorre la registrazione dell'accordo di programma e
la definizione della perizia per la stima del contenzioso. Solo dopo
si darà l'avvio al trasferimento delle azioni di Anas ad Fs.

Modelli Organizzativi:

• Modello Organizzativo Territoriale sarà definito, previo
incontro con il sindacato, entro il 18 dicembre, giorno della sua
emissione, contestuale in tutti i Coordinamenti Territoriali.

• Modello Esercizio: completamento della classificazione della rete
entro l'anno. Dopo l'incontro sindacato-azienda, sulla base
della proposta aziendale si fa un verbale dal quale emergeranno
eventuali divergenze da discutere a livello nazionale.

• Regolamento Esercizio: la proposta fatta dall'azienda sarà
contro dedotta dal sindacato.

• Da Dicembre a Febbraio, le Aree Compartimentali A2 e Abruzzo,
daranno il via ad una serie di incontri specifici Anas- Sindacati
terriorriali , finalizzati allo studio attuativo del nuovo Modello
Esercizio.

Piano occupazionale :

Il percorso seguirà le norme contrattuali.
Da entrambi i modelli ( sia Esercizio che Territoriale), emergeranno
i fabbisogni occupazionali ( sia esercizio che tecnici, gli
amministrativi sono ancora bloccati dalla Legge Madia).

Si avviano quindi le assunzioni a tempo indeterminato, a cominciare
da gennaio 2018, con i seguenti steps:

• Definizione fabbisogni
• Job Posting interni
• Manifestazioni diritti di precedenza
• Selezioni esterne ( con punteggio a favore di chi ha già
prestato servizio in Anas)

Code contrattuali:
• Fissato il tavolo per il premio di risultato ed i regolamenti
incentivi.
• Riavvio del confronto sulla classificazione