Archivio ultime dalla FIT

30.07.2020
Trasporto ferroviario e Servizi
Comunicato ai lavoratori di Mr. Job

In riferimento alle procedure di raffreddamento e conciliazione, previste dalla legge 146/90, attivate dalle scriventi Segreterie Nazionali e come convenuto nell'incontro svolto lo scorso 7 luglio presso il Ministero del Lavoro, in data odierna si è svolto un secondo incontro al fine di verificare lo stato di avanzamento rispetto le diverse problematiche in essere con la società Mr. Job tra cui i reiterati ritardi nel pagamento in surroga delle retribuzioni mensili.

Durante lo svolgimento della riunione, il liquidatore, per conto della società Mr. Job, ha comunicato che per quanto riguarda il pagamento del mese di giugno e della 14ma mensilità, è già stata inviata tutta la documentazione necessaria alla liquidazione in surroga da parte della società Committente.

Il liquidatore ha comunicato altresì, che le buste paga del mese di maggio possono essere ritirate dai lavoratori presso gli impianti, mentre quelle del mese di giugno e della 14ma saranno disponibili nella prima settimana di agosto.
Come OO.SS. avendo riscontrato che gli impegni assunti da parte della società sono stati rispettati, pur sottoscrivendo un verbale di incontro con esito positivo, abbiamo ritenuto indispensabile proseguire il confronto con la Mr. Job, entro la prima decade di agosto, al fine di monitorare lo stato di pagamento delle future retribuzioni, nonché lo stato di avanzamento della risoluzione delle altre questioni poste all'attenzione (pagamento ticket, versamenti fondi pensioni/assicurazioni, gestione cessioni del quinto).

Sarà nostra cura tenervi aggiornati sugli sviluppi futuri.

Roma, 30 luglio 2020

Le Segreterie Nazionali