COMUNICATI STAMPA

03.09.2015 ore 17:43
Ufficio Stampa
Gnv, Olivieri: Azienda condivida i buoni risultati con i suoi dipendenti

"Durante la crisi che ha colpito Gnv nel 2011 i lavoratori hanno accettato di fare sacrifici; ora che le cose vanno molto meglio è giusto che possano partecipare ai buoni risultati", con queste parole Giovanni Olivieri, Coordinatore nazionale della Fit-Cisl, commenta i dati sulla performance di agosto di Grandi navi veloci.

"La Fit si rallegra che Gnv abbia superato brillantemente le difficoltà in cui versava quattro anni fa - prosegue Olivieri - All'epoca l'azienda aveva concordato con i sindacati una riduzione dei costi del lavoro con il congelamento del premio di produttività, il taglio degli straordinari e così via.
Ora vediamo che la stessa Gnv ha annunciato un buon risultato conseguito lo scorso agosto in termini e di fatturato e di traffico. A ciò si aggiunge l'ottimo bilancio 2014, l'acquisto di una nuova nave, la Rapsody, da impiegare sulla tratta Bari-Durazzo e l'annuncio di acquisizione di altre due nuove navi".

"Chiediamo dunque a Gnv e a Confitarma - conclude il Coordinatore nazionale - un incontro urgente per rivedere il costo del lavoro e per rinnovare il contratto aziendale, che è stato sospeso durante la crisi".

IL TUO CONTRATTO
  • 06.06.2017
    Contratto integrativo Cin Tirrenia amministrativi/marittimi.
  • 01.07.2015
    Verbale di accordo per il rinnovo dei contratti collettivi nazionali di lavoro del settore marittimo