Martedì 31 Gennaio 2023 - 03:13

Air Dolomiti, Fit-Cisl: confronto in stallo, possibili azioni di protesta

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Air Dolomiti, Fit-Cisl: confronto in stallo, possibili azioni di protesta
Comunicati Stampa - Air Dolomiti, Fit-Cisl: confronto in stallo, possibili azioni di protesta

22 Dicembre 2022

“Il confronto avviato con Air Dolomiti sul tema dell’apertura di nuove basi e sul superamento dell’accordo sottoscritto durante la pandemia Covid-19, è in una pericolosa fase di stallo”. È quanto si legge in una nota della Fit-Cisl.

“Abbiamo sollecitato in tempi recenti all’azienda, spiegano dalla Federazione dei trasporti cislina, la programmazione di un incontro per affrontare e risolvere questioni in sospeso già da troppo tempo come i già segnalati problemi gestionali che creano problemi ai piloti e agli assistenti di volo, ma, ad oggi, non riscontriamo dalle controparti datoriali una inclinazione al confronto e la volontà di trovare le giuste soluzioni ai problemi che si sono determinati”.

“Questo tipo di atteggiamento, prosegue la nota, oltre a deteriorare le relazioni del lavoro, che hanno raggiunto il punto più basso da quando è operativa la compagnia del Gruppo Lufthansa, sta determinando un peggioramento del clima organizzativo dei dipendenti, i quali pure nei periodi più delicati dell’emergenza pandemica, non si sono fermati e non hanno fatto mai mancare il loro apporto con abnegazione e professionalità”.

“Confidiamo, ancora una volta, in un ravvedimento operoso da parte della compagnia sollecitando, nel contempo, una discontinuità nell’ambito della gestione delle risorse ma, qualora questo non accadesse in tempi brevissimi, saremo costretti ad avviare tutte le iniziative del caso e attivare azioni di protesta nel rispetto della legge che regolamenta l’esercizio del diritto di sciopero”, conclude la Fit-Cisl.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]