Domenica 21 Luglio 2024 - 01:49

Anas, Fit-Cisl: bene certificazioni per ambiente, salute e sicurezza stradale acquisite anche grazie al contributo di lavoratrici e lavoratori

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Anas, Fit-Cisl: bene certificazioni per ambiente, salute e sicurezza stradale acquisite anche grazie al contributo di lavoratrici e lavoratori
Comunicati Stampa - Anas, Fit-Cisl: bene certificazioni per ambiente, salute e sicurezza stradale acquisite anche grazie al contributo di lavoratrici e lavoratori

20 Giugno 2024

“Accogliamo positivamente la notizia presente sulla rassegna stampa odierna relativa all’ottenimento da parte di Anas della certificazione per tre norme internazionali: ISO 14001 (sistema di gestione ambientale), ISO 45001 (sistema di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro) e ISO 39001 (sistema di gestione della sicurezza del traffico stradale)”: è quanto commenta in una nota la Fit-Cisl che prosegue: “Si tratta di risultati importanti, conseguiti anche grazie all’apporto indispensabile di lavoratrici e lavoratori i quali, con il loro impegno, professionalità e know-how, hanno consentito all’azienda di compiere passi in avanti e di raggiungere livelli sempre più elevati di qualità, sostenibilità e sicurezza in un segmento strategico per lo sviluppo infrastrutturale del nostro Paese”.

“Obiettivi non scontati – sottolinea la Federazione dei trasporti cislina – che mettono al centro il valore di relazioni sindacali costruttive, come quelle instaurate in azienda, che contribuiscono al successo aziendale di Anas e costruire e garantire il benessere dei dipendenti, valorizzandone le capacità e promuovendo una organizzazione e gestione del lavoro più efficace e performante, secondo una logica di piena partecipazione e condivisione che costituisce il modello più evoluto di relazioni industriali”.

“Anas, tra l’altro, è impegnata in un piano ambizioso di investimenti per migliorare la messa in sicurezza e il mantenimento in efficienza della rete stradale e autostradale di competenza, da realizzare, in continuità, attraverso un poderoso progetto di assunzioni che richiede nuovi apporti di personale specializzato. Tuttavia – conclude la nota – anche in considerazione delle importanti certificazioni acquisite dall’azienda, riteniamo essenziale, ora più che mai, dotare l’azienda delle necessarie leve per consolidare e sviluppare le attività attualmente svolte, a partire dalla configurazione di settore speciale, una condizione che consentirebbe ad Anas di operare in modo più efficace”.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it