Sabato 25 Maggio 2024 - 17:38

Assaeroporti, Pellecchia (Fit-Cisl): “Congratulazioni a Carlo Borgomeo per la conferma alla presidenza”

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Assaeroporti, Pellecchia (Fit-Cisl): “Congratulazioni a Carlo Borgomeo per la conferma alla presidenza”
Comunicati Stampa - Assaeroporti, Pellecchia (Fit-Cisl): “Congratulazioni a Carlo Borgomeo per la conferma alla presidenza”

18 Aprile 2024

“I migliori auguri e le mie congratulazioni a Carlo Borgomeo per la sua rielezione a Presidente di Assaeroporti, e i migliori auguri di buon lavoro anche alla squadra riconfermata dei vicepresidenti composta da Armando Brunini, Roberto Naldi, Monica Pilloni e Nico Torrisi” è quanto dichiara in una nota il Segretario Generale della Fit-Cisl Salvatore Pellecchia che prosegue: “Per noi si tratta di una buona notizia che si inserisce nel solco della continuità rispetto all’attività svolta sinora e che ci consentirà di affrontare e individuare le soluzioni alle nuove sfide che interessano il settore”.

“È un momento particolarmente favorevole per il sistema aeroportuale italiano che per la prima volta, nel 2023, ha contato 197,2 milioni di passeggeri (+2,1% sul 2019, anno del precedente primato) – sottolinea Pellecchia – ma, allo stesso tempo, è chiamato ad un ammodernamento della propria infrastruttura e dei propri modelli di business, per cui si rende necessaria una concreta e fattiva politica di rilancio attraverso un intervento di pubblico sostegno e investimenti che favoriscano l’accelerazione di questi processi, facendo rientrare il sistema aeroportuale e il trasporto aereo, i due grandi esclusi, nell’ambito del piano di investimenti previsti dal Pnrr. Essenziale, da questo punto di vista, partire dal varo definitivo di un piano nazionale di riordino degli aeroporti nazionali, che rivestono un ruolo chiave in una prospettiva di sviluppo, generando occupazione e fungendo da traino per l’economia locale e nazionale”.

“Ma c’è anche un tema di regole – continua ancora il Segretario Generale della Federazione dei trasporti cislina – fondamentali per sviluppare un business, regole comuni affinchè le aziende siano in grado di competere attraverso due elementi: capacità di organizzarsi e qualità del servizio offerto, piuttosto che sul costo del lavoro. Per queste ragioni c’è bisogno che il percorso relazionale per il rinnovo della parte generale del Contratto collettivo nazionale di lavoro si avvii e proceda speditamente affinché si possano determinare gli attesi effetti positivi sulle condizioni di lavoro messe a dura prova, negli ultimi due anni, anche dalle politiche economiche europee”.

“Ci auguriamo che cresca l’attenzione e l’interesse di tutta la filiera del trasporto aereo affinché una governance unitaria e condivisa, anche con il coinvolgimento di sindacato, salvaguardi prima di tutto gli interessi generali del Paese e proietti il settore verso obiettivi e traguardi sempre più ambiziosi e sfidanti” conclude Pellecchia.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it