Domenica 03 Marzo 2024 - 21:17

Trasporto merci, Fit-Cisl: macchinista solo? Prima di tutto le imprese ferroviarie applichino il Ccnl di settore

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Trasporto merci, Fit-Cisl: macchinista solo? Prima di tutto le imprese ferroviarie applichino il Ccnl di settore
Comunicati Stampa - Trasporto merci, Fit-Cisl: macchinista solo? Prima di tutto le imprese ferroviarie applichino il Ccnl di settore

28 Novembre 2023

“In merito a dichiarazioni secondo le quali il Governo avrebbe l’intenzione di promuovere l’introduzione di un macchinista solo sui treni merci, la Fit-Cisl ribadisce ancora una volta che prima di tutto le imprese ferroviarie, se vogliono praticare una sana competizione in un mercato liberalizzato, devono applicare il contratto di lavoro di settore, ovvero il Ccnl Mobilità Attività Ferroviarie, disponibile da oltre vent’anni. Se si vogliono garantire la salute e la sicurezza delle macchiniste e dei macchinisti e la regolarità dell‘esercizio, sia l’organizzazione del lavoro che le norme di impiego si devono stabilire nel corso dell’attività negoziale”: è quanto dichiara la Fit-Cisl in una nota a margine del Consiglio Generale che si svolto oggi a Fiumicino.

“Il tema del ‘macchinista solo’ è un argomento molto delicato” sottolinea la nota specificando che “proprio per questa ragione va lasciato all’autonomia negoziale” e precisando che “laddove la tecnologia, le caratteristiche delle linee, i regimi di circolazione, le norme d’impiego, lo hanno consentito, come nel caso dell’alta velocità, del trasporto regionale, della media-lunga percorrenza, le parti lo hanno già definito”.

“Contrattualmente parlando il cargo ferroviario è una giungla dove ogni impresa ferroviaria applica il contratto che ritiene più conveniente e non quello previsto. Sulla base di questi presupposti ci auguriamo che il Governo intervenga per sollecitare le imprese ferroviarie che non applicano ancora il Ccnl Mobilità Attività Ferroviarie a procedere in tal senso” conclude la Fit-Cisl.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it