Lunedì 24 Gennaio 2022 - 23:31

Amazon: Sindacati, aumenti e assunzioni primi risultati di nuove relazioni industriali

Documenti

Documenti / Amazon: Sindacati, aumenti e assunzioni primi risultati di nuove relazioni industriali
Documenti - Amazon: Sindacati, aumenti e assunzioni primi risultati di nuove relazioni industriali

27 Settembre 2021

"Il protocollo sulle relazioni industriali con Amazon sta cominciando a dare da subito i primi risultati, anche di carattere economico". Ad affermarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, a seguito del verbale d'incontro siglato con Conftrasporto, in rappresentanza di Amazon, sottolineando che "l'attribuzione di un aumento salariale, convenuto tra le parti, per tutti i lavoratori in Italia è in linea con i contenuti del protocollo".

"Sul riconoscimento di carattere economico - aggiungono le tre sigle sindacali - abbiamo chiesto che il valore sia economicamente importante e che sia rivolto a tutti i dipendenti diretti, a tutte le lavoratrici e i lavoratori in somministrazione e che sia reso operativo già  a partire dal mese di ottobre".

"Inoltre le 1.000 nuove assunzioni a tempo indeterminato entro i primi tre anni nel sito di San Salvo (Chieti) - spiegano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti - rientrano nel confronto preventivo sui grandi temi del settore relativi ai nuovi insediamenti sul territorio. Sempre in linea con quanto convenuto nel protocollo di relazioni industriali si stanno avviando trattative a livello locale per l'attribuzione puntuale del riconoscimento economico convenuto".

"Per completare l'avvio di una nuova stagione contrattuale in tutta la filiera di Amazon -affermano infine le tre organizzazioni sindacali - ora serve portare avanti, fino ad una conclusione positiva e rapida, anche il confronto con le associazioni datoriali che rappresentano tutte le aziende che hanno in appalto le attività  di consegna delle merci".

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]