Sabato 25 Giugno 2022 - 13:11

Ferservizi: illustrato il Piano Industriale

Documenti

Documenti / Ferservizi: illustrato il Piano Industriale
Documenti - Ferservizi: illustrato il Piano Industriale

20 Giugno 2022

Nella giornata del 17 giugno si è svolta la riunione con la società Ferservizi per l’illustrazione del Piano Industriale.
La Società ha presentato un piano espansivo il cui obiettivo principale riguarda il far divenire Ferservizi il Centro Servizi Integrato per le società del Gruppo FSI. Il perseguimento di ciò, sempre secondo la società, implica una serie di azioni volte a rivedere alcuni processi oltre a prevedere alcune azioni riorganizzative, nonché un corposo piano di formazione. Date le implicazioni correlate alle procedure autorizzative legate al nuovo assetto del Gruppo FSI, il volume degli investimenti ed il numero delle assunzioni a corredo del Piano Industriale sono riferiti all’attuale perimetro di attività, e quindi soggetti ad essere incrementati.
Come OOSS Nazionali abbiamo valutato positivamente il Piano nelle sue linee strategiche, pur tenendo conto delle situazioni ancora non definite, rimarcando nel contempo l’esigenza di aumentare il numero delle assunzioni, in considerazione anche dell’età media del personale e di un’accelerazione per la predisposizione ad intercettare nuove attività con un sempre più elevato valore tecnologico, di avere un maggior dettaglio di taluni dati, della necessità di fissare un successivo incontro di approfondimento del Piano e delle azioni ipotizzate, ma anche di fare degli incontri intermedi tematici, partendo dal capitolo del piano della formazione. Nel rimarcare l’importanza delle relazioni industriali sono state evidenziate alcune criticità territoriali che necessitano di essere celermente risolte.
In funzione anche dei malfunzionamenti ripetuti del call center a servizio del sistema CRC, che stanno provocando pesanti difficoltà alle persone, in particolar modo ai pensionati, come segnalato dalle OOSS Nazionali, la società in questa prima fase a partire dal 1^ luglio 2022 garantirà l’apertura dei CRC, con la previsione di un ulteriore potenziamento dei periodi di apertura, a valle di un ulteriore verifica per poi acquisire il personale necessario.
Infine sul tema dello Smart Working, in considerazione del prossimo termine dello stato di emergenza, fermo restando le questioni di competenza di Capogruppo, la società ha comunicato la volontà di dar disposizioni di attivare un percorso di rientro graduale a partire dal prossimo 1^ luglio 2022.

Roma, 20 giugno 2022

Le Segreterie Nazionali

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail [email protected]