Sabato 25 Maggio 2024 - 18:21

Mist: incontro del 10 aprile 2024

Documenti

Documenti / Mist: incontro del 10 aprile 2024
Documenti - Mist: incontro del 10 aprile 2024

11 Aprile 2024

Nella giornata di ieri, presso la sede UIR di Roma è stato esperito l’esame congiunto per l’acquisizione da parte di Mist della società Eurogateway che gestisce il terminal di Novara Boschetto.

Successivamente è stata trovata l’intesa con la società Mist per disciplinare l’armonizzazione contrattuale tra il CCNL Merci e Logistica, oggi applicato al personale di Eurogateway e il CCNL della Mobilità Area Contrattuale Attività Ferroviarie del 16 dicembre 2016, così come integrato dal rinnovo del 22 marzo 2022, nonché alle regole contrattuali aziendali vigenti applicate dalla stessa Mercitalia Shunting & Terminal, con decorrenza dal prossimo 1^ maggio 2024.

Le spettanze maturate dal personale fino alla data del 30 aprile 2024, saranno liquidate dalla società Eurogateway una volta definita la rendicontazione, fermo restando il rispetto dei termini di legge. Il personale di Eurogateway manterrà l’attuale sede di lavoro. Per quanto riguarda la previdenza complementare, fermo restando l’apertura della posizione contrattuale presso il Fondo Pensione Eurofer da parte di Mist a partire dal 1^ maggio 2024 comprensiva dei 100€, l’scrizione al Fondo Pensione Priamo sarà garantita per i lavoratori che vi abbiano aderito fino alla data del 31 dicembre 2024. A partire dal 1^ gennaio 2025 gli stessi aderenti potranno trasferire la propria posizione in Eurofer. I lavoratori che alla data del 30 aprile 2024 non risultano aderenti al Fondo Pensione Priamo, a partire dal 1^ maggio 2024 potranno effettuare l’adesione esplicita al Fondo Eurofer. Invece per l’Assistenza Sanitaria Integrativa, al personale sarà mantenuta la copertura con Sanilog fino al 31 dicembre 2024, mentre a decorrere dal 1^ gennaio 2025 subentreranno le coperture di Unisalute. A seguire abbiamo fatto una ricognizione con Mist per quanto riguarda l’applicazione degli istituti condivisi come di seguito riportati:

  • CLC familiari e per le coppie di fatto: in previsione del prossimo 1^ maggio 2024, al personale saranno inviate istruzioni per le modalità di richiesta;
  • Integrazione procedura anticipo TFR: già operativo;
  • Premio di Risultato 2023: in pagamento nel mese di giugno 2024;
  • Spostamento giorno di paga, dal 10 al 27: previsione decorrenza dal mese di maggio 2024, fermo restando la necessità di un verbale di accordo tra le parti;
  • Incontri su settore Costruzione, Manutenzione e tematica Certificato di Condotta: prossima convocazione per la prima decade di maggio 2024.

Risulta evidente l’importanza del confronto e del riconoscimento della forte volontà delle scriventi per il perseguimento degli obiettivi di omogeneizzazione contrattuale e di miglioramento in generale delle condizioni di lavoro del personale tutto.

Roma 11 aprile 2024

Le Segreterie Nazionali

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it