Domenica 14 Aprile 2024 - 14:09

Riunione del Fondo di Solidarietà del Trasporto Aereo

Documenti

Documenti / Riunione del Fondo di Solidarietà del Trasporto Aereo
Documenti - Riunione del Fondo di Solidarietà del Trasporto Aereo

29 Febbraio 2024

Si è svolta oggi, 29 febbraio 2024, la riunione del Comitato Amministratore del Fondo di Solidarietà per il settore del Trasporto Aereo e del Sistema Aeroportuale, per il consueto esame delle domande di accesso alla prestazione integrativa della misura del trattamento dell’ammortizzatore sociale attivato per una serie di aziende del settore.
Il Comitato ha proceduto alla valutazione, alla votazione e alla conseguente approvazione delle delibere di autorizzazione per la concessione della prestazione integrativa, per le pratiche poste all’esame odierno.
Nel dettaglio sono state esaminate con esito positivo le situazioni inerenti a:

AziendaTipo prestazione
GH CAGLIARICIGS
SOC. ESERCIZIO AEROPORTO MAREMMACIGS
SEAINT. NASPI
SOC. QATAR AIWAYSCIGS

Per quanto riguarda le domande di integrazione NASPI delle Società AZ SAI e AZ CYL sono necessarie ulteriori verifiche e verranno definite nel prossimo incontro del Comitato FSTA.
Sono state deliberate le integrazioni al 73% per il personale AZ SAI e CYL e la mensilità di Dicembre 2023 verrà liquidata al 73%, mentre le integrazioni per i restanti mesi verranno definite a seguire.
Per quanto riguarda la società BPA su nostra istanza l’Inps ci conferma che hanno proceduto alla disamina delle integrazioni per una buona parte dei lavoratori della compagnia e che stanno ancora lavorando per concludere le verifiche per tutti gli altri. Pertanto le posizioni già definite per i lavoratori interessati saranno in pagamento sin dalla prossima settimana.
È importante sottolineare che il Fondo di Solidarietà Trasporto Aereo, nel monitoraggio delle spese aggiornato al 19/02/2024, indica un importo di oltre 732 milioni di Euro come deliberato non speso ed un residuo disponibile di oltre 299 milioni di Euro.


Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it