Archivio documenti

31.01.2019
Incontro con la Società RFI Procedura di raffreddamento sul tema della Sicurezza
Comunicato

Nella giornata odierna si è svolto l'incontro con la società RFI nell'ambito delle procedure di raffreddamento attivate dalle Segreterie Nazionali a sostegno della vertenza sul tema della sicurezza ed a seguito degli incidenti verificatisi nello scorso mese di dicembre durante l'esecuzione di attività di manutenzione alla rete ferroviaria.

Nel corso della riunione da parte sindacale sono state evidenziate le problematiche presenti nel settore della Manutenzione Infrastrutture che hanno riflessi sulla sicurezza dei lavoratori e che sostanzialmente sono riconducibili alla carenza di personale diffusa sul tutto il territorio nazionale. Carenza tale che impedisce di fatto anche la possibilità di effettuare quella formazione necessaria per sviluppare oltre alle competenze professionali quella cultura per la sicurezza fondamentale per la prevenzione degli infortuni. Abbiamo, inoltre, ribadito la necessità di una rivisitazione dell'organizzazione delle Unità Manutentive concordata nel 2015 che, anche se non ancora completamente attuata, evidenzia delle notevoli criticità rispetto alla composizione ed ai ruoli dei responsabili presenti in tali strutture.

Da parte aziendale è stata rappresentato il quadro di quanto attuato relativamente alle assunzioni che ha portato fino ad oggi all'inserimento di un considerevole numero di nuovo personale e ci è stato comunicato che per il prossimo mese di aprile è in programma un ulteriore ingresso di 400 unità tra Operatori Specializzati della Manutenzione e Capi Stazione.

La Società, oltre a convenire sulla verifica dell'accordo, si è anche resa disponibile ad attivare un tavolo tecnico specifico sulla sicurezza, da tenersi con cadenza mensile, per un aggiornamento continuo di tutte le azioni adottate sia per la formazione del personale sia per gli investimenti per dotare i lavoratori di dispositivi di maggior tutela della propria incolumità.

La riunione è stata aggiornata al prossimo 11 febbraio per il tavolo tecnico della sicurezza e a seguire, con data da definire a breve, per la verifica dell'organizzazione del lavoro della Manutenzione.

Le Segreterie Nazionali