COMUNICATI STAMPA

18.10.2017 ore 19:36
Ufficio Stampa
Enav, Fiorentino: Sciopero per problemi irrisolti da tempo

"I lavoratori di Enav sciopereranno il 27 ottobre per via di problematiche che purtroppo si trascinano da tempo, e rimangono tutt'ora irrisolte", così dichiara Emiliano Fiorentino, Segretario nazionale Fit-Cisl.

"Siamo preoccupati - prosegue Fiorentino - dalla notizia ormai certa relativa alla volontà di cedere le quote dell'azienda, oggi in capo al Tesoro a Cdp. Ci sembra di rivivere quanto accaduto durante la privatizzazione della società, quando si è cercava di risolvere il problema del debito pubblico facendo cassa con le aziende sane e strategiche del nostro Paese.

Altro problema importante da risolvere su cui lavoriamo da tempo è quello dei requisiti pensionistici dei controllori di volo, che sono legati al tema della licenza: compiuti i 60 anni perdono l'doneità ad operare, ma sono troppo giovani per andare in pensione.

Su situazioni così delicate abbiamo sempre ricercato un confronto costruttivo per il bene dell'azienda stessa, ma ad oggi non abbiamo ricevuto risposte adeguate".