Archivio documenti

29.07.2020
Riunione Comitato Aziendale Covid-19 Terminali Italia
Comunicato

Nella giornata di ieri ed in modalità videoconferenza si è riunito il Comitato Aziendale Covid-19 della società Terminali Italia.

Da parte della società è stata comunicata la proroga dei contratti in essere fino al prossimo 31 ottobre 2020 per quanto riguarda la pulizia, sanificazione ed igienizzazione degli ambienti e dei mezzi.

La società ha inoltre reso noto che l'attivazione dei termoscanner è in via di completamento, entro questa settimana con l'attivazione nel terminal di Bari, l'intero reticolo risulterà coperto.
Terminali Italia ha dato ulteriore comunicazione che è in via di completamento la distribuzione dei coprisedili, confermando nel contempo anche l'applicazione delle procedure per la loro igienizzazione e lavaggio.

Infine, per quanto riguarda i lavori di ampliamento e ristrutturazione di alcuni locali, gli stessi risultano in via di ultimazione nel terminal di Verona, mentre a breve partiranno per il terminal di Bari.

Come OOSS Nazionali abbiamo richiesto chiarimenti sul tema dello smart working e il rientro negli uffici. La società ha confermato che in caso di proroga dello stato di emergenza, il personale amministrativo continuerà a svolgere la prestazione lavorativa con le stesse modalità operative in essere, fermo restando che con il personale interessato sono stati sottoscritti i previsti contratti in ottemperanza a quanto previsto dall'accordo nazionale di Gruppo FSI dell'8 luglio 2020 in tema di smart working.

Terminali Italia ha ribadito che tutti gli ambienti di lavoro rispettano le previste misure di prevenzione Covid-19 ed inoltre è in via di definizione un programma per la gestione propedeutica al rientro del personale amministrativo, al verificarsi delle condizioni, nel rigoroso rispetto delle norme di prevenzione sul Covid-19.

Il Comitato Aziendale Covid-19 è stato aggiornato al prossimo 15 settembre 2020.

Roma 29 Luglio 2020


Le Segreterie Nazionali